Rosti di zucchine con mazzancolle marinate: secondo piatto vigilia di Natale

ROSTI DI ZUCCHINE CON MAZZANCOLLE MARINATE

Il rosti di zucchine con le mazzancolle marinate richiede un po' di accortezze: una lavorazione che però darà gusto alla tua tavola e soddisfazione sorprendendo i tuoi ospiti con un piatto da applausi.

Ingredienti:

  • Mazzancolle surgelate 400 g
  • Zucchine 300 g
  • Sale marino 1/2 cucchiaino
  • Scalogno piccolo 1
  • Cucchiai di prezzemolo 2
  • Cucchiai di farina 3
  • Uovo fresco 1
  • Cucchiaino di pepe 1/2 cucchiaino di
  • Cucchiaino di noce moscata 1
  • Cucchiai di burro 7
  • Olio extravergine di oliva bio Natura Felice

Preparazione

La preparazione dei rosti di zucchine con mazzancolle marinate comincia la sera prima della cena, quando dovrai lasciar scongelare il pesce durante la notte: qualora non avessi a disposizione questo tempo, potrai utilizzare il forno a microonde per qualche minuto.

Prepara le zucchine lavandole sotto abbondante acqua corrente, privale delle due estremità e tagliale in quattro parti per la lunghezza; ora elimina la parte centrale dell'ortaggio (quella con i semini) affinché i rosti risultino più croccanti e successivamente, dopo averli grattugiati finemente, aggiungi del sale e lascia riposare per circa 10 minuti.

Allo scadere del tempo potrai raccogliere tutte le zucchine in un canovaccio morbido e strizzarle per privarle della componente acquosa, che potrebbe guastare il sapore del piatto. Prepara anche lo scalogno - eliminando gli strati esterni e riducendolo in parti molto piccole con l'aiuto di una grattugia - e trita il prezzemolo. Ora unisci in una ciotola capiente a questi due ingredienti, la farina, l'uovo intero e le zucchine; aggiungi infine sale, pepe, noce moscata e mescola accuratamente con l'aiuto di un cucchiaio o delle mani.

Dedicati adesso alla preparazione della frittura: fai sciogliere circa 6 cucchiai di burro in una padella antiaderente ad una temperatura media, ponendo attenzione che non si bruci. Mentre il burro si scioglie, prendi 2-3 cucchiai di pasta di zucchine e modellala fino a fargli ottenere la forma di un medaglione: lasciale rosolare - per circa 3 minuti - in padella fino a quando saranno ben dorate su entrambi i lati.

Adesso puoi scaldare il burro rimasto in una seconda padella antiaderente e scottare i gamberetti per circa 5 minuti, avendo cura di girarli di tanto in tanto. Quando le preparazioni saranno ancora tiepide potrai procedere con l'impiattamento, disponendo prima i rosti e, sopra a questi, le mazzancolle dorate.

Per esaltare il gusto di questi due secondi a base di pesce, potrai scegliere un Traminer Aromatico Le tre Venezie IGP che, in virtù delle proprietà organolettiche e del sapore morbido di questo vino bianco, potrà accompagnare le varietà ittiche servite.