Foto dolce: fetta di cheesecake con more e amarene

CHEESECAKE

Grazie all'estrema facilità e velocità di realizzazione, e grazie alla versatilità dei suoi ingredienti, la cheesecake si presta ad essere la base per numerosi varianti. Potrete provare tantissimi gusti insoliti, aggiungendo per esempio dei frutti tropicali. Per chi ama i grandi classici, la cheesecake alla Nutella è ideale.

Descrizione

La cheesecake è conosciuta con il suo nome anglosassone poiché in Inghilterra nutrono una vera e propria passione per questo dolce al cucchiaio. Ne esiste una versione fredda, senza cottura, di solito più leggera, e una cotta, un po' più sostanziosa, il cui composto prevede l'aggiunta di uova e farina.

Ingredienti per 6 persone

Per preparare una classica cheesecake senza cottura, potete scegliere di impiegare lo yogurt, la cui presenza garantisce anche un basso contenuto calorico. Ecco gli ingredienti per una cheesecake senza cottura:

  • Biscotti friabili 200 g
  • Yogurt 200 g
  • Formaggio spalmabile 70 g
  • Panna fresca 250 ml
  • Miele 50 g
  • Burro 80 g
  • Zucchero a velo 70 g
  • Scorza di 1 limone
  • Frutta fresca di stagione

Avete tutti gli ingredienti a disposizione? Bene, disponeteli tutti sul piano di lavoro e preparatevi per cominciare: buon divertimento!

Preparazione

  1. Rompete i biscotti finemente e amalgamateli con burro fuso e miele
  2. Versare il composto in un contenitore pressandolo bene
  3. Lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti
  4. Unite yogurt, zucchero a velo, formaggio spalmabile e limone, mescolando bene
  5. A parte montate la panna e unitela agli altri ingredienti
  6. Versate il ripieno sopra la base di biscotto e lasciate riposare per 6 ore in frigorifero
  7. Decorate a piacere la superficie

Tritate finemente i biscotti e fate sciogliere il burro. Una volta sciolto, unitelo ai biscotti e versate il miele. La fase più impegnativa della cheesecake è già superata! Distribuite il composto in un contenitore rotondo, dal diametro di circa 20 cm e foderato di carta forno (utile per ottenere una superficie liscia delle pareti del dolce. Pressate bene e livellatelo con l'aiuto di un cucchiaio. Riponete in frigorifero per circa 30 minuti, per agevolare la solidificazione.

In una ciotola unite yogurt, zucchero a velo, formaggio spalmabile e scorza di limone. Sbattete energicamente o usate una frusta elettrica per montare tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo.
In un recipiente separato montate la panna, ma attenzione non renderla completamente ferma. Raggiunta la giusta consistenza, versatela nella ciotola con gli altri ingredienti e amalgamate il tutto.
Il ripieno della cheesecake è pronto: non vi resta che munirvi di una spatola e versare il composto sulla base di biscotto. Assicuratevi che la superficie sia uniforme prima di far raffreddare la cheesecake in frigorifero per almeno 6 ore.

La cheesecake è pronta! Ora è possibile decorarla con gli ingredienti che più vi piacciono. Frutta fresca o secca, cioccolato o caramello, chicci di caffè o piccole meringhe... a voi la scelta!

Consigli e curiosità

Provate a guarnire la superficie della cheesecake con della gelatina alla frutta.
Questo ingrediente naturalenon solo renderà lucido il vostro dolce, ma impedirà ai vostri ingredienti di cadere e scivolare via. La gelatina ha inoltre il potere di bloccare la reazione chimica dell'ossidazione della frutta, lasciandola fresca e succosa.

Scopri anche come si prepara la versione del cheesecake ai cantucci toscani e quella senza glutine.