PAN DI SPAGNA

Il pan di Spagna affonda le sue radici in tempi non molto recenti, quando un cuoco italiano dovette preparare un dolce originale in occasione della visita del Re di Spagna. Giovan Battista Cabona, questo il nome del cuoco, studiò quindi una nuova ricetta elaborando quella del biscotto di Savoia. Il sovrano di Spagna gradì particolarmente questo nuovo dolce che, da quel momento, entrò a pieno diritto nella storia dei dolci e della pasticceria italiana.

Descrizione

Il pan di Spagna è una torta molto soffice dal profumo delicato, che prevede l'utilizzo di ingredienti molto semplici ma richiede alcune accortezze per un risultato professionale.

Ingredienti per 4 persone

  • Farina di tipo 00 150 g
  • Zucchero 175 g
  • Uova grandi intere 5
  • Fecola di patate 50 g
  • Vaniglia 1 bacca

Preparazione

  1. Estraete i semi di vaniglia
  2. Mescolate uova, zucchero e semi di vaniglia
  3. Unite le farine setacciate
  4. Imburrate e infarinate la teglia
  5. Cuocete in forno a 180°
  6. Lasciate raffreddare

Oltre alle materie prime, è necessario l'impiego di diversi strumenti per amalgamare gli ingredienti, come il frullatore, il setaccio e, naturalmente, una tortiera che dovrà avere un diametro di circa 22 centimetri. Il segreto nella preparazione del Pan di Spagna è la lavorazione degli ingredienti. Procedete con l'estrazione dei semi di vaniglia per liberare i minuscoli semi che contengono il profumatissimo olio essenziale. Incidete la bacca e tagliatela in lunghezza. Una volta aperta, sempre con il coltello, raschiate la polpa interna del baccello ed estraete i semi.

In una ciotola versate le uova che andranno mescolate con lo zucchero e i semi di vaniglia. In questa fase, dovrete fare particolare attenzione a montare bene gli ingredienti, al fine di ricavare un composto morbido e spumoso. Per ridurre i tempi di preparazione potete usare una planetaria. Versate le farine precedentemente setacciate, mescolando delicatamente con dei movimenti dal basso verso l'alto, senza stressare eccessivamente l'impasto.

Imburrate una teglia e versatevi il composto, cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. A cottura ultimata, togliete la teglia dal forno e lasciatela raffreddare prima di estrarre il Pan di Spagna.
Il vostro dolce è pronto e potete utilizzarlo come meglio desiderate: così al naturale o farcito altri ingredienti che lo renderanno ancora più ricco e gustoso!

Consigli e curiosità

Il pan di Spagna è perfetto per realizzare torte importanti e irresistibili. Essendo molto morbido e friabile, si rompe facilmente; per ovviare a questo inconveniente, potete tagliare in precedenza il dolce e congelare i vari strati per evitare che si sbriciolino. L'impasto del pan di Spagna può essere integrato con altri ingredienti come gocce di cioccolato, uvetta, canditi e quanto l'immaginazione suggerisce.