Foto ricette insalatone: insalata con avocado

INSALATA CON AVOCADO

L’avocado è un frutto gustoso, salutare e versatile: queste caratteristiche lo rendono il candidato ideale per tutte le ricette di insalate, soprattutto per quelle estive. L’insalata di avocado sarà quindi ottima come antipasto, secondo piatto, oppure come contorno, essendo composta sia da verdure che dalle proteine del pesce.

Descrizione

Da vent’anni a questa parte l’avocado è diventato un elemento molto amato dalla popolazione mondiale: risulta ottimo abbinato a tutti i tipi di pesce ed è inoltre particolarmente amato ed usato nella cucina orientale. Nonostante la sua provenienza, è stato “adottato” a pieno titolo nella dieta mediterranea che lo ha reso protagonista di preparazioni sfiziose come insalate con gamberetti, pomodorini e philadelphia.

Ingredienti per 4 persone

  • Insalata verde 200 g
  • Avocado 1
  • Gamberetti 300 g
  • Pomodorini 200 g
  • Fomaggio spalmabile 100 g
  • Latte q.b.
  • Olio extravergine di oliva 2 cucchiai
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite, lavate e tamponate l’insalata
  2. Tagliate l’insalata e disponetela nel piatto da portata
  3. Sciacquate i gamberetti e eliminate testa, zampe, carapace, intestino e coda
  4. Fate bollire i gamberetti per 4 minuti in una pentola colma d’acqua; scolate e lasciateli riposare
  5. Sbucciate gli avocado, divideteli a metà, eliminate il nocciolo e tagliateli a dadini
  6. Lavate e tagliate i pomodorini
  7. Mescolate la philadelphia con un po’ di latte per ottenere una crema fluida
  8. Condite i gamberetti con la crema di philadelphia
  9. Unite tutti gli ingredienti sul piatto da portata e condite a piacimento

L’insalata con avocado è una ricetta semplice: in pochi passaggi, infatti, potrete servire ai vostri ospiti un piatto gustoso e fresco. Cominciate la sua preparazione lavando le foglie di insalata; scolatele accuratamente e, nel caso in cui disponiate di una centrifuga per insalata, utilizzatela per eliminare l’acqua in eccesso. Successivamente, tagliatela a striscioline e posizionatele sul piatto da portata.

Fatto ciò, prendere i gamberetti e sciacquateli sotto acqua corrente. Dopodiché posizionateli su un tagliere e, con le mani eliminate testa, zampe, carapace e coda. Con un coltello, invece, incidete il dorso ed estraete l’intestino (se preferite, potrete farlo tramite l’ausilio di pinzette). Quando avrete eliminato tutte le parti si scarto, fateli bollire in una pentola d'acqua, precedentemente salata, per circa 4 minuti. A questo punto dedicatevi alla preparazione dell’avocado: tagliatelo a metà e, con l’aiuto di un cucchiaio, rimuovete il nocciolo. Ora potrete delicatamente estrarre la polpa, separandola dalla buccia e tagliarlo fino ad ottenere la forma che preferite.

Segue la preparazione dei pomodorini che sarà molto più veloce: basterà, infatti, lavarli accuratamente e tagliarli a metà. Ora potrete unire tutti gli ingredienti preparati di una terrina che saranno amalgamati dalla crema di philadelphia. Per ottenerla, aggiungete al formaggio un po’ di latte e mescolate il tutto fino ad ottenere una crema fluida. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo potrete aggiungere un filo d’olio e una macinata di pepe fresco.

Consigli e curiosità

Alcuni dietologi “discriminano” l’avocado, sconsigliandolo per il suo quantitativo di grassi. In realtà si tratta un alimento salutare e alleato della fertilità sia femminile che maschile. Questo frutto, conosciuto anche come Persea americana, è originario del Centro America ma esportato il tutto il mondo grazie alle sue proprietà nutritive e al suo gusto unico ed esotico. L’avocado, insomma, è un vero alleato della salute del nostro corpo grazie ad un profilo nutrizionale specifico: è formato, infatti, da vitamine B, K, E, acido folico, potassio e carotenoidi. Inoltre, l’acido folico che caratterizza l’avocado è fondamentale per la crescita dei tessuti: ecco perché è divenuto famoso per donare giovinezza a tutti coloro che lo usano.