Foto ricette veloci da preparare: quinoa con verdure

QUINOA CON VERDURE

La quinoa con verdure è un piatto veloce che si presta a essere consumato sia d'estate che in inverno. La quinoa è un vero super alimento. Appartiene alla famiglia dei pseudo-cereali e non presenta traccia di glutine: è perfetta per i celiachi e per chi segue regimi dietetici particolari. Inoltre è altamente proteica e facilmente digeribile; veniva definita "oro degli Inca" dai luoghi originari delle Ande.

Descrizione

La quinoa è considerata un alimento completo, da consumare in ogni momento della giornata, persino a colazione! Ha un elevato apporto di minerali e fibre, importanti per stimolare la regolarità intestinale e per indurre il senso di sazietà, che si presenta sotto varie forma tra cui, la più diffusa, la fame nervosa. Contiene anche un'elevata concentrazione di antiossidanti che prevengono l'invecchiamento cellulare, svolgendo anche la funzione di antinfiammatori, antidepressivi, antitumorali e antivirali.

Ingredienti per 4 persone

  • Quinoa 200 g
  • Zucchine 2
  • Carote 2
  • Pomodori 2
  • CipollottI 1
  • Patate 1 grande
  • Melanzane 1
  • Peperone rosso ½
  • Peperone giallo ½
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Pulite la quinoa
  2. Cuocete la quinoa per 15 minuti
  3. Tagliate le verdure
  4. Insaporite le verdure nel soffritto
  5. Tagliate a cubetti i pomodori
  6. Unite le verdure
  7. Unite alle verdure la quinoa
  8. Insaporite con del basilico

Lavate la quinoa sotto l'acqua corrente fino a che l'acqua non risulta chiara e limpida. Dopo aver eliminato la saponina (lo strato protettivo che avvolge ogni singolo chicco) potrete procedere con la cottura della quinoa. Riempite una pentola con acqua e al momento dell'ebollizione versate la quinoa; fate bollire per circa 15 minuti (controllando anche le indicazioni riportate sulla confezione). Scolate la quinoa e passatela sotto l'acqua corrente in modo da fermare la cottura. 

Lavate e tagliate le verdure in piccoli cubetti. Versate un filo di olio in una padella e unite carote, patata, melanzana e cipolla. Quando saranno rosolate, aggiungete i peperoni e le zucchine; fate cuocere in maniera che rilascino l'acqua contenuta. Unite i pomodorini e condite con un pizzico di sale, continuando a far cuocere. Quando le verdure saranno appassite, aggiungete la quinoa e fate saltare per qualche minuto.

Prima di servire, potete aggiungere anche alcune foglie di basilico o menta per dare un ulteriore tocco di freschezza al vostro piatto.

Consigli e curiosità

 La quinoa è disponibile in commercio in tre varietà diverse, che dipendono prettamente dal colore dei chicchi (rossi, gialli e neri). A livello nutrizionale e di gusto, le tre varietà sono molto simili tra loro e potete quindi scegliere quale è meglio per voi, magari per creare un piatto variopinto e pieno di energia. La quinoa non richiede l'ammollo, ma è necessario soltanto sciacquarla accuratamente per eliminare la saponina e procedere direttamente alla cottura. Questo cereale è oro per l'organismo: privo di glutine, è fonte naturale di proteine e fibre, contiene inoltre una serie di amminoacidi che stimolano la metabolizzazione dell'insulina. Grazie al suo alto apporto nutritivo, è un cibo particolarmente indicato per bambini e donne in dolce attesa.