Cambio d'Ordine Cambiamento Completo

Aggiunto al Carrello

RICHIAMO PRODOTTO

Vi informiamo che il seguente prodotto è stato richiamato:
Zuppa alla toscana 620 g

Maggiori informazioni

PER RISPARMIARE SULLA SPESA ALIMENTARE, SCEGLI I COLORI DEL SAPORE

Scegliere prodotti di stagione è uno dei segreti per risparmiare sulla spesa alimentare, ma è anche la colonna portante della filosofia del marchio ALDI I Colori del Sapore: proporre una gamma di prodotti nel rispetto delle stagionalità e varietà delle materie prime italiane per valorizzare il gusto italiano al giusto prezzo.

Vediamo assieme alcuni consigli per risparmiare sulla spesa, dalla scelta dei prodotti giusti e dei luoghi dove comprare, ai piccoli accorgimenti di gestione del budget, e scopriremo che fare la spesa risparmiando non significa rinunciare alla qualità e bontà delle nostre ricette preferite!

COME RISPARMIARE SULLA SPESA ALIMENTARE IN 9 MOSSE

Risparmiare è il desiderio di tutti, ancora di più in questo periodo dove la situazione economica generale non è delle più rosee. Una volta pagate le spese fisse indispensabili, come mutuo, affitto e bollette, dobbiamo gestire al meglio il rimanente del nostro budget mensile per cui è importante imparare a risparmiare su una voce modulabile come la spesa alimentare. Attraverso poche e semplici mosse possiamo raggiungere questo obiettivo e allo stesso tempo a scegliere meglio cosa mettere nel piatto senza rinunciare alla qualità!

Budget Spesa

Stabilisci un budget di spesa iniziale

È importante definire in anticipo il budget che si può o si vuole assegnare alla spesa. Tenere sotto controllo il flusso del nostro denaro e ci serve a prendere maggior coscienza di quanto e come spendiamo, e conoscere il nostro limite massimo ci consentirà di fare maggiore attenzione ai prezzi e alle quantità di cose che mettiamo nel carrello.

Se per esempio questa settimana il nostro budget per la spesa è di soli 50 euro, ci orienteremo sull’acquisto dei prodotti di prima necessità (se in offerta facciamo un po’ di scorte), sostituiremo la carne con i legumi e compreremo molte verdure, che hanno un costo relativamente basso. Otterremo un risparmio economico che non incide sulla qualità della nostra alimentazione

Usare i contanti

L'acquisto tramite carta di credito o bancomat, per quanto comodo e veloce, non ci dà la percezione chiara e immediata di quanto stiamo spendendo per la nostra spesa alimentare. Pagando il nostro carrello in contanti non potremo spendere più di quanto abbiamo nel portafoglio. Questo ci permette agevolmente di rientrare nel budget che abbiamo stabilito.

Lista della spesa

La cara, vecchia lista della spesa

È sempre utile compilare una lista dettagliata di quello che davvero ci serve, in modo da evitare acquisti inutili che incidono sul nostro budget. All'inizio della settimana apriamo il frigo e la dispensa e annotiamo i prodotti che mancano e abbiamo anche cura di posizionare in vista i prodotti in scadenza o che stanno per finire. Facendo così evitiamo di sprecare cibo che è scaduto a nostra insaputa e teniamo sempre sotto controllo le reali necessità di spesa. 

La lista della spesa, per essere uno strumento efficace di risparmio, va compilata con un minimo di metodo:

  • scriviamo sempre in cima gli alimenti o beni di assoluta necessità, quelli che consumiamo sempre o più velocemente.
  • dividiamo gli alimenti freschi da quelli a lunga conservazione
  • indichiamo la quantità di prodotto da acquistare
  • per ultimi, lasciamo i beni straordinari, l'ingrediente esotico per una ricetta particolare o lo sfizio che vogliamo concederci. In questo modo se ci accorgiamo di aver già raggiunto il budget di spesa prefissato evitiamo questi acquisti senza rischiare di aver dimenticato altri prodotti veramente necessari.

Lista della spesa

Organizza un menù settimanale

Spesso riempiamo il carrello di alimenti che ci potrebbero servire, per ritrovarli settimane o mesi dopo in fondo all'ultimo cassetto della dispensa, irrimediabilmente scaduti e da buttare. Pianificare un menù settimanale prima di uscire al supermercato, ci aiuta a delineare tutto quel che utile e necessario, evitando di mettere nel carrello prodotti presi seguendo la voglia del momento. Stilare dei menù è anche una maniera per stimolarci a provare nuove ricette e ampliare i nostri orizzonti culinari: quante volte per pigrizia o scarsa pianificazione ci troviamo a cucinare pastasciutta cinque giorni su sette!

Fai la spesa una volta a settimana...

La comodità di avere un market sotto casa è un pericolo subdolo per i nostri risparmi! Ci induce a scendere spesso a fare acquisti veloci, piccole spese quotidiane non programmate e quindi non oculate, che alla lunga incidono sulla nostra spesa alimentare.

La pianificazione del menù vista al punto precedente ci "costringe" a fare una grossa spesa settimanale, seguendo la nostra lista compilata in maniera ragionata, e rispettando il budget che ci siamo dati. Questa pratica limita le nostre uscite quotidiane al supermercato, che risultano sempre fonti di tentazioni e occasioni per spendere soldi in prodotti di cui non abbiamo bisogno.

...E falla a stomaco pieno!

Sembra sciocco, ma fare la spesa con la fame, magari poco prima di pranzo, aumenta la possibilità di compiere acquisti imprevisti e riempire il carrello di cibo inutile perché la gola vince sulla ragione! La soluzione? Mangiare qualcosa prima di uscire a fare la spesa, un piccolo snack o un frutto, ci aiuterà a rimanere nei confini del nostro budget senza soffrire troppo!

Prodotti di stagione I Colori del Sapore

Scegli prodotti di stagione con I Colori del Sapore

"Non ci sono più le stagioni di una volta..." non è solo un modo di dire ma la realtà, quando facciamo un giro tra i banchi della verdura al supermercato. Radicchio rosso, cavolo, funghi, asparagi, sono a nostra disposizione tutto l'anno, senza limiti. Se però controlliamo il prezzo al kg di questi ingredienti fuori dalla loro naturale stagione di raccolta, ci accorgiamo che lievita, e di molto! L'aumento dei costi è dovuto alle maggiori spese di coltivazione in periodi non adatti o all'importazione di prodotti da altre parti del mondo. Acquistare alimenti di stagione quindi è una scelta sia ecologica che economica e ALDI ci viene incontro in questa scelta con la linea I Colori del Sapore che porta in tavola tutto il gusto e i colori dei prodotti di stagione: frutta, verdura, ma anche succhi di frutta, minestroni, uova, riso e condimenti. I Colori del Sapore propone una gamma di prodotti che valorizza le eccellenze italiane del settore alimentare, affidandosi a produttori locali nella ricerca costante della qualità delle materie prime, ad un giusto prezzo.

Fatto in casa è meglio!

Inutile negarlo, i prodotti surgelati o precotti sono veloci da preparare e comodi, specie se la nostra pausa pranzo si riduce ad un'ora scarsa tra due turni di lavoro. Ma oltre ad essere spesso poco nutrienti, sono anche piuttosto costosi! Vale la pena quando è possibile di rimboccarsi le maniche e preparare le pietanze in casa: con un po' di farina e uova possiamo cucinare deliziose crepes o torte e biscotti. Torte salate, quiche e sformati si preparano in poco tempo, usando gli stessi ingredienti e sono ottimi riscaldati anche il giorno dopo, due pasti al prezzo di uno! 

Un segreto per risparmiare con la cucina “home made” è la semplicità: preparare una ricetta complessa a volte significa spendere tutto il budget per la spesa per la preparazione di un unico pasto. Quando programmate il menù settimanale scegliete ricette semplici e gustose che richiedano quattro/cinque ingredienti al massimo, ancor meglio se sono ricette con degli ingredienti in comune: questo vi farà risparmiare sul lungo periodo essendo vantaggioso acquistare prodotti in grande quantità.

Alcuni trucchi per risparmiare sulla spesa al supermercato

Segli il carrello più piccolo

La scelta del carrello della spesa influisce sulla nostra percezione di acquisto, per cui un carrello grande ci sembrerà sempre troppo vuoto, dandoci l'illusione di non avere comprato a sufficienza. Scegliere il contenitore più piccolo, come il cestino, ci aiuta ad evitare questo tranello psicologico.

Confronta i prezzi al chilo

Un trucco per risparmiare sulla spesa è confrontare i prezzi degli articoli al peso, non quelli mostrati sulle etichette. Molte volte un prodotto che ci sembra più caro in verità è conveniente perché viene venduto in quantità maggiore ad un prezzo al chilo inferiore rispetto ad uno concorrente. Attenzione però: valutate attentamente di riuscire a consumare la quantità di prodotto che comprate prima della data di scadenza!

Controlla anche i ripiani inferiori degli scaffali

Se non soffrite di un mal di schiena acuto, controllate sempre anche i ripiani inferiori delle corsie del supermercato: i prodotti posizionati ad altezza sguardo sono spesso i più costosi, mentre due o tre ripiani più in basso possiamo trovare articoli della stessa tipologia ad un prezzo più conveniente.

Occhio alle offerte

Praticamente ogni settimana al supermercato ci sono prodotti in offerta a prezzi vantaggiosi. Modulare la spesa settimanale anche sulle promozioni del volantino  ci consentirà un risparmio notevole sulla spesa e ci può dare uno stimolo a variare il nostro menù abituale.

Risparmiare sulla spesa

IL RISPARMIO SULLA SPESA NON È UN MIRAGGIO, INIZIA ORA!

Avete stabilito il budget, la lista degli acquisti è in tasca e il punto vendita ALDI a soli cinque minuti da casa, siete pronti per la vostra spesa settimanale con un occhio al risparmio e uno alla qualità del carrello dei prodotti.

Grazie ai consigli che vi abbiamo dato e alla gamma dei prodotti offerti da I Colori del Sapore e gli altri marchi di ALDI, scoprirete che potete risparmiare centinaia di euro all'anno sulla spesa alimentare con un approccio etico e consapevole al consumo, senza rinunciare al buon cibo e alla creatività in cucina!

Risparmiare sulla spesa