Cambio d'Ordine Cambiamento Completo

Aggiunto al Carrello

RICHIAMO PRODOTTO

Vi informiamo che i seguenti prodotti sono stati richiamati:
Coppa di suino 100 g, Salame Campagnolo

Maggiori informazioni


Ingredienti per 4 Persone

  • 1 kg Patata
  • 300 gr Farina 1 Natura Felice
  • 1 Uova
  • q.b. Sale

Metodo di preparazione

  1. Per preparare gli gnocchi di patate bisogna iniziare lessandole: mettetele ancora intere e con la buccia in una pentola capiente; copritele con acqua fredda e, dal momento del bollore, lasciatele cuocere per 30/40 minuti.
  2. I tempi di cottura dipendono dalla grandezza delle patate: potete quindi "infilzare" una patata con i rebbi della forchetta e se la polpa non oppone resistenza, le patate sono pronte.
  3. A questo punto scolatele e pelatele mentre sono ancora calde, in maniera da non riscontrare particolari difficoltà. Una volta eliminata la buccia, potrete schiacciarle con l'apposito strumento. In questo modo creerete una purea di patate a fontana, alla quale dovrete aggiungere la farina, il pizzico di sale e l'uovo.
  4. Iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e ben compatto, non appiccicoso.
  5. Ricordate che più lavorerete gli gnocchi più diventeranno duri, perdendo la caratteristica morbidezza. Limitatevi ad impastarli lo stretto indispensabile. Se però vedete che il composto è ancora troppo morbido, aggiungete altra farina.
  6. Prelevate una parte di impasto e con la punta delle dita create un filoncino, aiutandovi con un po' di farina. Ora con un coltello (o una forchetta), incidete il filoncino creando tanti piccoli tocchettini. Passateli quindi uno alla volta sul rigagnocchi, per ottenere la classica forma rigata. Se non lo avete aiutatevi allora con i rebbi di una forchetta, trascinando l'impasto sui rebbi leggermente infarinati.
  7. A questo punto potrete disporre gli gnocchi su un vassoio leggermente infarinato separati gli uni dagli altri e coperti con un canovaccio infarinato. Devono essere consumati subito, lessandoli e scolandoli appena salgono a galla. Si mantengono coperti per un paio di ore, non di più.

Consigli

  • Per far sì che i vostri gnocchetti siano divini, le patate dovrebbero essere farinose e con la polpa asciutta. Le migliori sono quelle con la buccia rossa. È fondamentale cuocere le patate con la buccia perché farà da filtro e non permetterà alla patata di assorbire troppa acqua, una delle cause di gnocchi riusciti male. L'impasto deve essere lavorato pochissimo, così da garantire un risultato più soffice, e gli gnocchi vanno cotti immediatamente e pochi per volta, in modo che non si attacchino.

* Max 15 ingredienti da aggiungere alla lista se non hai effettuato il log-in.