Cambio d'Ordine Cambiamento Completo

Aggiunto al Carrello

RICHIAMO PRODOTTO

Vi informiamo che i seguenti prodotti sono stati richiamati:
Coppa di suino 100 g, Salame Campagnolo

Maggiori informazioni


Ingredienti per 4 Persone

  • 300 gr Farina 1 Natura Felice
  • 1,3 kg Polpa di zucca a crudo
  • 1 Uova
  • q.b. Sale
  • q.b. Zucchero
  • 80 gr Burro
  • Foglie di salvia
  • q.b. Grana Padano Primis

Metodo di preparazione

  1. Iniziate tagliando la zucca in grossi spicchi. Eliminate poi i semi, ma non la buccia. Avvolgete gli spicchi di zucca in un foglio di alluminio e cuocete in forno a 200° per 1 ora circa. Passate la polpa con uno schiacciapatate e lasciate intiepidire.
  2. Adagiate il composto su un piano di lavoro in legno infarinato e aggiungete la farina, meglio se setacciata, l'uovo e il sale. Aggiungete un pizzico di zucchero e, se preferite, anche un pizzico di pepe nero. Lavorate a mano fino a ottenere un panetto di impasto liscio e compatto.
  3. Dividete l'impasto in più parti. Prendendone una parte, formate dei cordoncini e tagliateli a pezzi di circa 1,5 cm per formare gli gnocchi. Sia che possediate l'apposito attrezzo, che usiate i rebbi di una forchetta o semplicemente le mani, date agli gnocchi la tipica forma scavata e le classiche righe che li attraversano.
  4. Per il condimento dei vostri gnocchi, in una padella antiaderente fate fondere il burro con la salvia a foglie sane. Lessate gli gnocchi in acqua salata; saranno pronti non appena saliranno in superficie. Scolateli e versateli nella padella con il burro fuso, mescolate delicatamente. Potete servire gli gnocchi di zucca con una generosa spolverata del formaggio che preferite.

Consigli

  • Per preparare gli gnocchi di zucca è importante cuocere la zucca in forno. In questo modo otterrete una polpa più asciutta, che sarà più facile da lavorare. Un altro consiglio è quello di scegliere la zucca mantovana, che presenta una polpa poco acquosa, perfetta per questo tipo di preparazione. Una variante per donare maggiore consistenza e struttura al piatto può essere quella di aggiungere nell'impasto una patata lessata e schiacciata. Se dovete regolare la consistenza dell'impasto, non aggiungete subito troppa farina per non rischiare di ottenere degli gnocchi troppo gommosi una volta cotti. Gli gnocchi possono essere congelati ben distanziati su un vassoio, e successivamente trasferiti in un sacchetto per congelare. Questo duplice passaggio vi permetterà di eviterete che gli gnocchi di zucca si attacchino tutti tra loro e si rovinino.

* Max 15 ingredienti da aggiungere alla lista se non hai effettuato il log-in.