Cambio d'Ordine Cambiamento Completo

Aggiunto al Carrello

RICHIAMO PRODOTTO

Vi informiamo che i seguenti prodotti sono stati richiamati:
Coppa di suino 100 g, Salame Campagnolo

Maggiori informazioni


Ingredienti per 4 Persone

  • q.b. Foglie di verza I Colori del Sapore di dimensioni medie
  • 4 Patate
  • 100 gr Pancetta affumicata
  • 1 Cipolla
  • 30 gr Burro
  • 3 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva Grezzo I Colori del Sapore
  • q.b. Sale e pepe

Metodo di preparazione

  1. Prima di tutto dovrete pulire accuratamente il cavolo verza. Si tratta di un passaggio fondamentale affinché i vostri involtini possano contenere il ripieno senza sfaldarsi.
  2. Eliminate quindi le foglie più esterne se le vedete ammaccate o di un colore diverso dal verde vivo che caratterizza questo ortaggio (le potrete usare per realizzare il minestrone o la ribollita). Proseguite tagliando l'estremità con un piccolo coltello, in maniera che le altre foglie si sfaldino con maggiore facilità senza essere danneggiate. Tagliate quindi la verza nel senso della lunghezza, dividendo la parte più dura a metà. Adesso potrete incidere con un coltello più sottile il gambo dell'ortaggio per poi prendere le foglie che occorreranno per realizzare gli involtini.
  3. Dopo aver sciacquato abbondantemente le foglie che avete scelto per contenere il ripieno, scottatele per qualche minuto nell'acqua bollente: capirete di aver raggiunto il vostro obiettivo perché diventeranno morbide. Non appena terminato questo processo ponetele in un panno asciutto in maniera che non rimangano stagnanti nella propria acqua.
  4. Nel frattempo, portate ad ebollizione l'acqua e cuocete le patate. Assicuratevi che la pentola sia coperta in maniera che la cottura avvenga in tempi più veloci.
  5. In una padella fate soffriggere la cipolla con un goccio di olio extravergine di oliva; potrete usare lo scalogno se desiderate un sapore più delicato e aromatico. Aggiungete quindi le fette di pancetta tagliate a strisce sottili e procedete alla cottura fino a quando saranno dorate su entrambi i lati.
  6. È arrivato il momento di realizzare la farcitura degli involtini: realizzate una purea schiacciando le patate e mescolate per qualche minuto insieme al burro e al latte. La consistenza dovrà essere poco più densa di quella del purè.
  7. Una volta terminato potrete procedere alla farcitura delle foglie di verza: ponete il ripieno su un lato della foglia e arrotolatela. Chiudete la preparazione con una striscia di pancetta che renderà più compatta la vostra ricetta.
  8. A questo punto dovrete solamente porre i vostri involtini per 10 minuti nel forno preriscaldato a 180°. In questa maniera i sapori si amalgameranno meglio tra di loro e le foglie di verza si "seccheranno" rimanendo così più compatte.

Consigli

  • Se volete surgelare gli involtini, potrete farlo senza il timore di alternarne il sapore. L'unico accorgimento che dovrete attuare sarà quello di cuocere direttamente in forno la vostra ricetta non appena li estrarrete dal surgelatore. In questa maniera l'acqua generata dal surgelamento verrà naturalmente asciugata dalla cottura in forno, senza rendere eccessivamente morbida la vostra ricetta.

* Max 15 ingredienti da aggiungere alla lista se non hai effettuato il log-in.