Foto ricette Free From: Torta di ricotta senza glutine

TORTA DI RICOTTA SENZA GLUTINE

La torta di ricotta senza glutine è un dolce leggero, dietetico e sfizioso che conquisterà il palato non solo dei celiaci (intolleranti o allergici al glutine), ma anche di tutti coloro che vogliono unire il sapore "di casa" alla linea. Le origini della ricetta sono ignote, ma probabilmente già nell'antichità la ricotta veniva utilizzata per preparazioni sia dolci che salate. La versatilità di questo ingrediente è dovuta soprattutto alla qualità della materia prima: per questo se vorrai preparare una torta a prova di chef dovrai assicurarti che la ricotta sia di provenienza italiana e coltivata in maniera naturale, nel pieno rispetto dei ritmi della natura.

Descrizione

Per preparare la torta di ricotta senza glutine dovrete porre notevole attenzione alla scelta degli ingredienti e al loro utilizzo: mi raccomando, evitate qualsiasi genere di contaminazione con farine di grano o derivati poiché potrebbero provocare spiacevoli reazioni allergiche. Inoltre quando dovrete decidere quale tipo di ricotta mettere nel carrello, potrete optare per quella fresca vaccina di mucca: in questo modo acquisterete un prodotto non solo di qualità, ma anche dietetico. Infatti contiene solo 180 kcal ogni 100 g di prodotto, di cui solo 8 g circa di grassi.

Ingredienti per una tortiera di 22 cm di diametro

Preparazione

  1. Sbattete lo zucchero con le uova
  2. Unite la fecola di patate setacciata insieme alla bustina di lievito
  3. Fate sciogliere la margarina sul fuoco o nel microonde
  4. Unite la margarina fusa e la ricotta già preparate alla ricetta
  5. Ricoprite con la carta forno una tortiera
  6. Versate nello stampo l'impasto e fate cuocere per 30 minuti a 180° C
  7. Servite con una spolverata di zucchero a velo.

Per preparare la torta di ricotta senza glutine dovrete prima di tutto unire, con una frusta da cucina, le uova con lo zucchero. Altrimenti potrete aiutarvi di una planetaria con il medesimo gancio; a prescindere dalla modalità di lavorazione, terminate solo quando avrete ottenuto un composto chiaro e cremoso. A questo spolverate la fecola di patate setacciata insieme alla bustina di lievito e azionate l'elettrodomestico ancora per qualche minuto. Nel frattempo fate sciogliere la margarina sul fuoco oppure nel microonde: quando sarà completamente liquida potrete aggiungerla ai precedenti ingredienti, insieme alla ricotta freschissima. Amalgamate fino a quando otterrete una consistenza densa.

Ricoprite la tortiera con la carta da forno (oppure potrete cospargerla di olio e successivamente di farina) e versate l'impasto della torta: sbattete con delicatezza lo stampo per assicurarvi che aderisca bene ai bordi senza creare bolle d'aria. Ora fate cuocere per circa mezz'ora in forno preriscaldato statico a 180° C.

Servite quando tiepida con una spolverata di zucchero a velo.

Consigli e curiosità

La ricetta proposta può essere conservata per diversi giorni purché non entri a contatto con l'aria che - in caso di esposizione prolungata - potrebbe seccare la preparazione rendendola stopposa. Per evitare che questo accada potrete conservarla coperta, oppure direttamente in un ambiente chiuso come il forno (spento ovviamente) o il microonde. Se non avete a disposizione la margarina, tenete presente questa equivalenza che vi servirà in numerose preparazioni gluten free: 100 g di burro o margarina corrispondono esattamente a 80 g di olio extravergine di oliva.