Frullatore a immersione, robot da cucina

FRULLATORE A IMMERSIONE

Il frullatore a immersione è un ottimo alleato in cucina: questo elettrodomestico, semplice ma indispensabile, può ricoprire diversi ruoli durante la preparazione dei vostri piatti.

La nascita del minipimer ad immersione risale agli anni '50: con l'avanzare della tecnologia, sono stati sviluppati diversi modelli capaci di adattarsi alle necessità di tutti gli amanti della cucina. Solitamente questo strumento viene venduto in commercio assieme a un contenitore in cui inserire gli ingredienti da mixare: nonostante la disponibilità di questo accessorio, è possibile utilizzare il frullatore direttamente dentro il recipiente a patto che esso sia abbastanza largo per contenere l'asta metallica di cui si compone.

Cos'è il frullatore a immersione?

Comodità e praticità rendono questo mixer da cucina ad immersione un must have della quotidianità casalinga. Lo strumento si compone essenzialmente da un corpo macchina che può essere formato, o da un unico blocco, o da diverse estremità rimovibili che si collegano ad esso per potenziare le sue funzioni.

La silouhette, maneggevole e pratica, vi permetterà di ottenere facilmente zuppe, salse e vellutate in pochi minuti. La sua sagoma stretta e allungata favorisce l'immersione all'interno dei diversi tipi di recipiente; quest'ultimo può essere anch'esso in plastica o acciaio e può avere ampiezze differenti.

L'efficienza del vostro minipimer dipenderà molto anche dal suo wattaggio: un alto numero di watt, infatti, permette un miglior funzionamento del motore, prevenendo il suo surriscaldamento.

La quantità standard per garantire una buona performance del vostro utensile si aggira intorno ai 400 watt, soprattutto in caso di minipimer con molti accessori.

Vantaggi del frullatore a immersione

Il frullatore a immersione è uno degli elettrodomestici più venduti in commercio. La sua propensione d'acquisto e l'apprezzamento da parte di cuochi provetti è dovuta ai numerosi vantaggi che comporta il suo utilizzo, eccone alcuni:

  • versatilità
  • leggerezza
  • regolazione della velocità di lavorazione
  • semplicità d'uso
  • possibilità di integrare accessori con differenti funzionalità
  • vasta e variegata disponibilità in commercio
  • ottimizzazione del lavoro in cucina
  • è smontabile: le lame infatti sono rimovibili dalla parte motrice permettendo così di eliminare i residui anche nelle zone più nascoste.

Come usare il frullatore a immersione?

Il compito essenziale di questo elettrodomestico è quello di frullare e miscelare diversi tipi di sostanze e ingredienti.

Quando utilizzate il frullatore a immersione, è bene tenere sempre presente la temperatura del liquido in cui andrete ad immergere l'elettrodomestico. Per prevenire eventuali inconvenienti o avarie provocate dall'eccessiva quantità di calore, fate bene attenzione al materiale del vostro utensile.

In commercio, infatti, se ne possono trovare di tutti i tipi e modelli: plastica e acciaio Inox sono i più utilizzati nella creazione di questo strumento.

Oltre alla grande vastità di linee proposte, contraddistinte per qualità, funzionalità e packaging, questo utensile si adatta a qualsiasi portafoglio. Infatti, nei negozi ALDI, come per il resto mercato, non vengono proposti solamente modelli ipertecnologici, ma anzi, offriamo alla clientela utensili economici, il cui prezzo di base si aggira tra i 10 e i 20 euro.

Il frullatore a immersione è veramente facile da usare, ciò nonostante ecco qualche accorgimento durante il suo utilizzo:

  • tenete il minipimer inclinato di 45°.
  • muovetelo delicatamente secondo un moto circolare.
  • la velocità consigliata è quella intermedia, in quanto si presta a qualsiasi tipo di lavorazione.
  • se dovete tritare del ghiaccio, scegliete un frullatore dotato di un'impugnatura antiscivolo.
  • terminata la fase di mixaggio, provvedete a spegnere l'utensile in modo da evitare di sporcare tutto ciò che vi circonda, compresi voi stessi.
  • quando avrete finito di utilizzare il minipimer, pulitelo bene in ogni sua componente aiutandovi con del bicarbonato di sodio per la parte rimovibile, mentre per la motrice vi basterà un panno asciutto.

Le ricette che si possono fare usando il frullatore ad immersione

La fantasia è un ingrediente essenziale in cucina: con il minipimer potrete sbizzarrirvi e dar vita a gustosissime idee! Se possedete questo elettrodomestico, una ricetta originale con cui potete iniziare è la vellutata di carote viola. Semplice, veloce ed economico, questo piatto cremoso e delicato sarà perfetto per le vostre cene invernali! I passaggi da compiere sono pochi e alla portata di tutti: vi basterà mettere in una pentola capiente olio, porri e sedano lasciandoli andare per qualche minuto. Lavate e pulite le patate e le carote viola e aggiungetele nel tegame: unite il rosmarino e il brodo. Lasciate cuocere il tutto per 40 minuti: quando gli ortaggi saranno pronti, togliete i rametti di rosmarino e mixate i vostri ingredienti. Se la crema ottenuta vi sembrerà troppo densa, unite qualche mestolo di acqua calda. Scoprite l'intera ricetta sul sito di ALDI.

Un'altra ricetta gustosa da provare è la crema di melanzane: pulite e tagliate a metà la melanzana, bucherellate la superficie e fate cuocere in forno per 30 minuti a 220°. Terminata la cottura, prendete un cucchiaio e prelevate la polpa. Lasciatela scolare in un colino così da togliere l'acqua in eccesso rilasciata dall'ortaggio. Unite formaggio grana, aglio, basilico, sale e olio e mixate. Grazie al vostro frullatore a immersione otterrete una crema liscia da servire ai vostri ospiti dopo un'ora di riposo.

Un'ulteriore ricetta, adatta anche a chi soffre di intolleranze al glutine, può essere la besciamella senza glutine. Con pochi ingredienti creerete una perfetta proposta gluten free. Infatti, vi basterà unire: burro, maizena, latte intero, noce moscata e un pizzico di sale. Fate andare tutto a fuoco lento mescolando meticolosamente.

In questo caso, dopo aver ottenuto la vostra salsa, se riscontrate la presenza di grumi potrete eliminarli passando la besciamella con il vostro minipimer!