Cambio d'Ordine Cambiamento Completo

Aggiunto al Carrello

RICHIAMO PRODOTTO

Vi informiamo che i seguenti prodotti sono stati richiamati:
Prosciutto Cotto Alta Qualità 750 g

Maggiori informazioni

AMARONE DELLA VALPOLICELLA: LE MIGLIORI ANNATE

L'Amarone della Valpolicella è un vino rosso passito dal sapore e dai profumi molto intensi, viene prodotto esclusivamente nell'omonima zona collinare in provincia di Verona. I vitigni da cui deriva questo sontuoso vino sono principalmente due, Corvina e Rondinella, a cui si aggiungono altri vitigni autoctoni a bacca scura.

La zona geografica di produzione del vino Valpolicella è molto ampia, copre infatti l'intera fascia pedemontana della provincia di Verona fino quasi ad arrivare alla sponda est del Lago di Garda. Questi terreni sono caratterizzati da una serie di vallate e colline in cui il clima si presenta complessivamente come mite e non troppo piovoso, ideale per la produzione dell'Amarone Valpolicella.

La zona della Valpolicella è un vero e proprio fiore all'occhiello del turismo enogastronomico italiano che ogni anno attira migliaia di visitatori. Oltre a splendidi itinerari naturalistici e preziosi siti storici e archeologici, i turisti provenienti da tutto il mondo raggiungono la zona per visitare le storiche cantine e degustare i prodotti tipici locali. Scopriamo insieme qualche curiosità sull'origine del Valpolicella vino e quali sono state le migliori annate di produzione. 

Le origini dell'Amarone della Valpolicella

Le origini dell'Amarone della Valpolicella

L'ORIGINE DELL'AMARONE DELLA VALPOLICELLA

L'Amarone è un vino conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, tuttavia, la sua storia è relativamente recente rispetto ad altri vini della zona. Secondo la tradizione pare che la nascita di questo vino risalga alla metà degli anni '30 del secolo scorso e che sia attribuita ad un cantiniere. Quest'ultimo dimenticò nella sua cantina una botte di vino Recioto non interrompendo la fermentazione. In questo modo lo zucchero si era convertito in alcool dando vita ad un vino secco e molto strutturato, per l'appunto l'Amarone

Interessante come dalla medesima produzione si ottengano due vini completamente distinti: da un lato un vino secco, decisamente alcolico e molto strutturato, l'Amarone, dall'altro un vino dolce da servire a fine pasto, il Recioto. 

Le migliori annate dell'Amarone della Valpolicella

AMARONE: LE MIGLIORI ANNATE

Il Disciplinare di produzione dei vini della Valpolicella prevede regole ben precise sulla produzione dell'Amarone: le uve non possono essere vinificate prima del primo dicembre e i vini da esse prodotti non possono essere commercializzati fino al primo gennaio del terzo anno successivo alla vendemmia. Se anche tu stai pensando di regalare o regalarti una bottiglia di questo sontuoso vino ma non sai quale scegliere, scopri di seguito quali sono state le migliori annate di produzione

  • Amarone della Valpolicella 2012: annata caratterizzata da una primavera mite che ha permesso un germogliamento anticipato, anche la vendemmia è stata eseguita prematuramente a seguito delle elevate temperature estive. 
  • Amarone della Valpolicella 2015: annata eccezionale grazie ad un inverno che ha consentito un notevole apporto idrico e un’estate calda che ha causato la maturazione anticipata degli acini d'uva. 
  • Amarone della Valpolicella 2016: ottima annata caratterizzata da una primavera abbastanza piovosa e da un'estate tendenzialmente mite che ha permesso una maturazione in permetta linea con le tempistiche standard. 

Le migliori annate dell'Amarone della Valpolicella

I MIGLIORI ABBINAMENTI CON L'AMARONE

L'Amarone, come abbiamo anticipato, è un vino rosso passito secco che presenta aromi intensi e complessi. Annusandolo si percepiscono note prevalentemente fruttate, riconducibili a frutta rossa e frutta passita, oltre che a sentori speziati come quelli del tabacco e del legno. Al palato si presenta con un gusto forte e deciso dalla personalità spiccata, proprio per questi motivi è consigliato in abbinamento a piatti importanti e saporiti che ne esaltino le caratteristiche. Nel caso l'Amarone presenti un gusto troppo deciso per il tuo menu, puoi optare per un Valpolicella Ripasso, un vino decisamente meno strutturato e quindi più beverino. 

Se stai organizzando un pranzo o una cena in compagnia di seguito puoi trovare alcuni piatti perfetti da servire con una buona bottiglia di Amarone della Valpolicella

Risotto all'Amarone

Risotto all'Amarone

Un primo piatto dai sapori decisi tradizionale della Valpolicella, preparato con il vino e il Monte Veronese, formaggio tipico di Verona.

Piatti con selvaggina

Piatti con selvaggina

Secondi piatti a base di selvaggina o cacciagione, come ad esempio arrosti, brasati o stufati accompagnati dalla polenta.

Carni rosse grigliate

Carni rosse grigliate

Carni cotte al barbecue e quindi leggermente affumicate e speziate, come ad esempio il pulled pork, il black angus o le ribs. 

Cosa aspetti? Prova anche tu l'Amarone della Valpolicella e lasciati conquistare dalla sua struttura e dai suoi profumi inebrianti! Inoltre, all'interno della vinoteca ALDI puoi trovare un vasto assortimento di vini delle migliori marche, tra cui proprio un Amarone della Valpolicella DOCG